Milano, italiani cacciati dalle mense: “Solo per migranti” – VIDEO

Condividi!

Ieri a Milano un immigrato ha sgozzato una donna, si è salvata solo per l’intervento dei passanti:

Immigrato sgozza donna italiana a Milano: salvata da passante e turisti, grave – FOTO

Nelle stesse ore, un altro immigrato, un ‘profugo’ turco, ha tentato di violentare una ragazzina alla stazione. Davanti alla mamma.

Ma come mai a Milano, soprattutto in zona Stazione Centrale, c’è un’alta concentrazione di parassiti che ogni tanto – in realtà molto spesso – attaccano i cittadini?

Il modello Pd li attrae. Come spiegava un bel reportage sullamensa dell’Arca di Claudio Bernieri e Luca Longo

Siamo in via Sammartini a Milano, dietro la Stazione Centrale. Centinaia di clandestini approdati coi gommoni arrivano ogni giorno a Milano, certi di essere alloggiati, vestiti e sfamati gratis. Il comune di sinistra, giunta Beppe Sala- Majorino, accoglie tutti. E pagano naturalmente i milanesi con le tasse altissime.

Gli africani lo sanno, e arrivano in città per mangiare gratis. C’è una signorina che ha una sorella in Germania, ma ha deciso di restare qui in Italia: qui si sta troppo bene, grazie alla cooperativa Arca che sforna tre pasti gratis al giorno

Qualcuno si fa uno spinello, offerto dalla cooperativa Leoncavallo. I telefonini sono ultimo modello e i disperati appaiono firmatissimi e alla moda…e poi ci sono le interviste in tv…
Ma guardate cosa succede se un povero italiano senza lavoro e senza casa cerca di mangiare alla mensa di Majorino: viene allontanato dai dipendenti.

Non è la prima volta che accade. Accade ogni giorno. E accade anche in altre strutture di Milano, chiuse agli italiani. E accade da anni:

Milano: dormitorio rifiuta senzatetto italiani, solo migranti




Un pensiero su “Milano, italiani cacciati dalle mense: “Solo per migranti” – VIDEO”

Lascia un commento