Uccisa da un immigrato, le Boldrine: “Morta di patriarcato”

Condividi!

Sulla povera ragazzina cinese ammazzata dal solito immigrato nordafricano, fanno il loro solito perdibile intervento le cazzar* del femminismo post-moderno:

Morte di sonno.




5 pensieri su “Uccisa da un immigrato, le Boldrine: “Morta di patriarcato””

  1. Maaa io non ho seguito il caso, se era la sua ragazza lei se l’è andata un po’ a cercare o forse lui era un semplice cliente e voleva rapinarla, le cose cambiano… possibile che una cinese si metta con un marocchino? Si ovviamente tutto è possibile ma alquanto singolare.

  2. Una italiana cessa sopra i 35 anni con un marocchino putroppo ci si mette, e quando viene sgozzata la sua morte deve essere un monito per tutte le altre. Dubito che una cinese, mediamente piu intelligente di ina italiana e molto meglio educata possa cedere alle lusinghe di un maomettano!!! In questo sono razzista, si, mi autodenuncio: le cinesi sono meno mediamente stupide di noi italiani.

Lascia un commento