Ladre rom contro ragazzo che le filma: “Mongoloide africano, ti spacco la testa” – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Joseph, un ragazzo africano che da qualche giorno sta filmando una serie di furti sulla metro di Milano. In un caso è stato aggredito da due zingare etnia rom.

Le immagini sono state pubblicate da Alessandro Morelli, presidente della Commissione Trasporti di Montecitorio e capogruppo della Lega a Palazzo Marino, che aveva già postato sulla propria pagina Facebook quattro video girati dal ragazzo per sottolineare che, nonostante l’aumento del biglietto, la sicurezza sui mezzi pubblici rimane quella di sempre: nulla. Forse perché a pagare sono solo gli italiani. E quei rari immigrati come Joseph.

Le due zingare, resesi conto di essere filmate da Joseph, lo hanno avvicinato e insultato. “Sei un mongoloide africano”, dice una di loro al giovane, che risponde: “Non c’è problema”. Quindi l’altra, con quella che sembra una sorta di catena tra le mani: “Migrante di merda, io non sono come gli altri. Io ti spacco la testa. Io ti dico lasciami perdere”.

La società multietnica. Una zingara che spacca la testa ad un “migrante di merda”.

E sapete perché vanno a borseggiare a Milano con la pancia di ordinanza? Le proteggono i magistrati:

Milano, vietato arrestare le Rom incinte: Lega contro toga rossa




Un pensiero su “Ladre rom contro ragazzo che le filma: “Mongoloide africano, ti spacco la testa” – VIDEO”

Lascia un commento