L’appello di Renzi: rimandare voto, sennò lui sparisce

Condividi!

Renzi terrorizzato dal voto si inventa lo spauracchio Iva:

L’ex premier Renzi apre a un “governo
istituzionale” e strizza l’occhio ai 5S
quando propone il “taglio dei parlamen-
tari e poi si vada al referendum:siano
gli italiani a decidere”. Lo dice in
una intervista al Corriere,aggiungendo
che “votare subito sarebbe folle”.

La “priorità è evitare l’aumento dell’
Iva” e “prima togliamo le clausole e
poi si vota”. Il Pd? “C’è chi vuole le
urne per cambiare i renziani”, ma i
membri “della segreteria che mi hanno
attaccato se la prendono con il Matteo
sbagliato”, ha aggiunto Renzi.




Lascia un commento