Suicidato Epstein, il boss della ‘Bibbiano americana’

Condividi!

Si, ok, il titolo è un po’ semplicistico. Ma la realtà non è poi così complessa.

Il finanziere americano Jeffrey Epstein
si è suicidato nel carcere di Manhattan
dove era detenuto. Era accusato di aver
sfruttato sessualmente per anni decine
di minorenni con un sistema elaborato,
sistematico e predatorio.

Le orge con i bambini della sinistra: da Bibbiano a Epstein

Le violenze sono avvenute tra il 2002 e
il 2005:Epstein era stato già denuncia-
to ma ne era uscito con un accordo
controverso con il procuratore della
Florida. Le nuove accuse riguardavano
violenze accadute a New York. Epstein,
66 anni, aveva già tentato il suicidio
tre settimane fa. Rischiava 45 anni.

Ora non potrà più parlare. Un’altra vittima nella scia di sangue che porta ai Clinton. Anche ai Clinton.

Epstein aveva messo su un giro di orge pedofile. Ventiquattro ore fa erano stati rivelati documenti con i nomi di diversi suoi potenti compagni di stupro. Era osservato speciale perché aveva già tentato il suicidio.

HE WAS ON SUICIDE WATCH…
EPSTEIN FOUND DEAD IN CELL
‘HANGED SELF’

Stavano venendo fuori i nomi ‘grossi’:

Unsealed Docs Name Powerful Men in Epstein Sex Ring...

Ex-Senator, Gov, Hedge Fund Manager, Prof…

Prince Andrew exposed…

‘Jeffrey Needed Three Orgasms A Day’…

How madam lured girls…




7 pensieri su “Suicidato Epstein, il boss della ‘Bibbiano americana’”

  1. Questo era una spia del Mossad, ricattava la gente coi video con le ragazzine. Era ovvio che sarebbe andata così ma sono un po’ deluso. Bisognava fargli medio la guardia, sapeva tante cose.

  2. Come facesse i miliardi nessuno lo capiva mancando qualsiasi prova (forse i finanziamenti JUSA ad Israhell che ritornavano a casa). Ma si sapeva però che Ghislaine Maxwell, la sua ruffiana procacciatrice di giovanissime prede, fosse la figlia del bancarottiere, grande criminale e spia israeliana Robert Maxwell.
    Che usasse la sua immonda inclinazione ereditaria (un sito giudeo riferì di Harvey Weinstein – altro recente depravato ebreo messo sotto processo – come un tipico ‘tipo di pervertito giudeo’) per ricatti sessuali in favore del Mossad, ora comincia ad essere nota.
    https://jewishjournal.com/news/nation/225584/jewish-news-site-refers-to-harvey-weinstein-as-a-jewish-kind-of-pervert/
    Con grande imbarazzo dei sui amici di merende da Bill Clinton a Jeb Bush e oltre.
    https://israelpalestinenews.org/giraldi-did-pedophile-jeffrey-epstein-work-for-mossad/

    “Un rispettato ex funzionario della CIA, Phil Giraldi è uscito subito allo scoperto e ha accusato Epstein di essere un “agente d’influenza” [ricattatore a fini politico-economici] israeliano. Epstein è stato assolto con una pacca sulla spalla nella sua prima accusa di abuso di minori, dice Giraldi, a causa delle sue potenti connessioni con Israele “Per Giraldi e questo scrittore, l’operazione di “massaggi”di Epstein era una classica operazione di intelligence progettata per ricattare uomini influenti ad eseguire gli ordini di Israele. Secondo quanto riferito, Clinton era già caduto in questa trappola anni prima [vedi anche il caso dell’ebrea Lewinsky], mentre era ancora presidente”.
    https://ericmargolis.com/2019/07/the-honey-trap-on-e-71st/

Lascia un commento