In Libia scoppia la pace, Haftar accetta tregua: ora le Ong possono riportare i clandestini a Tripoli

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

Libia, Haftar accetta la tregua Onu
Il maresciallo Haftar ha accettato la
proposta Onu per una tregua dei combat-
timenti in Libia. L’annuncio è arrivato
a ridosso della celebrazione della Fe-
sta del Sacrificio ed è stato dato dal
portavoce delle sue milizie.

La tregua annunciata, sul fronte di
Tripoli, sarà in vigore da oggi fino a
lunedì pomeriggio. Appena ieri Haftar
aveva respinto l’appello al cessate il
fuoco a 4 mesi dall’inizio dell’offen-
siva su Tripoli.

Sembra l’inizio di un percorso di resa. Del resto il blitz del fantoccio di Macron era fallito grazie all’intervento italiano, e una volta fallito l’offensiva aveva ormai perso il vigore necessario.

Ora le Ong possono riportare i clandestini a Tripoli.

Sia chiaro: già prima potevano farlo, non c’è una vera guerra in Libia, ma una scaramuccia tra tribù in un’area ristretta del paese.




Lascia un commento