Prende un taxi UBER: stuprata e abbandonata nelle foresta

Condividi!

In Francia, nell’Essonne, una ragazza prende un taxi UBER per andare a visitare Mont-Saint-Michel, finisce con lei stuprata e abbandonata nelle foresta. Fino a che raggiunge, pesta e distrutta, un automobilista che la porta alla più vicina stazione dove incontra una donna e la figlia che, finalmente, la conducono dalla Polizia.




Lascia un commento