Londra: verso lo psicoreato di ‘islamofobia’, se ne occupa imam

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
In Gran Bretagna il governo ha dato mandato ad un imam di sviluppare una definizione precisa di ‘islamofobia’ per poi creare un apposito psicoreato.




3 pensieri su “Londra: verso lo psicoreato di ‘islamofobia’, se ne occupa imam”

  1. Notate che l’articolo su Saphirnews è scritto da tale Benjamin Andria. Strano che ci sia un giornalista ebreo anche lì. E considerate la stranezza di OSF, che da noi finanzia gli islamici mentre ad Hong Kong finanzia i cristiani. Ma perché gli ebrei non si fanno mai gli affari loro?

Lascia un commento