Tv di Stato spagnola a bordo Ong: pronto attacco a Lampedusa?

Condividi!

Dopo le ong tedesche, ora è ancora la volta dell’ong catalana Open Arms, già sotto inchiesta

Ora, guardate il carico a bordo di questa nave di trafficani umanitari: 124 clandestini prelevati in due operazioni.

Sono loro, già sotto inchiesta:

“Adesso vi portiamo in Italia”: video incastra Open Arms, chiesto il processo

Con scafisti che hanno ammesso contatti:

Scafisti ammettono contatti con Ong: incastrano Sea Watch e Open Arms – VIDEO

A bordo della nave la televisione pubblica spagnola. Il caso ricalca quello della Sea Watch, dove era presente la televisione pubblica tedesca durante l’attacco di Carola Rackete al porto di Lampedusa.

E’ evidente che potenze straniere – anche se potenze in questo caso è un termine eccessivo – lavorano per destabilizzare l’Italia attraverso le Ong.




3 pensieri su “Tv di Stato spagnola a bordo Ong: pronto attacco a Lampedusa?”

Lascia un commento