Nigeriano vandalizza le auto a sassate: “Italiani di me..a vi ammazzo tutti”

Condividi!

Prima ha rovesciato un bidone dell’immondizia su un’auto. Poi ha preso a sassate altri due veicoli.

VERIFICA LA NOTIZIA

Protagonista è il solito nigeriano, irregolare in Italia probabilmente dopo la scadenza del famigerato ‘permesso umanitario’ inventato dal PD.

E’ stato arrestato giovedì dagli agenti della Questura di Milano con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

L’allarme è scattato quando un uomo ha telefonato al 112 per segnalare che un africano continuava a minacciarlo senza motivo dopo aver rovesciato un bidone in metallo sulla parte posteriore della sua auto.

Quando si è trovato i poliziotti davanti, il 32enne non ha minimamente cambiato atteggiamento. Anzi, dopo aver cercato di colpirli, ha iniziato a urlare: “Italiani di merda, mi fate schifo, vi ammazzo tutti”.

Gli agenti sono riusciti ad ammanettarlo e arrestarlo. Già, ma fino a quando?




2 pensieri su “Nigeriano vandalizza le auto a sassate: “Italiani di me..a vi ammazzo tutti””

  1. I pazzi sono solo pazzi per quanto negri. Un bel pungolo elettrico ed è finita. Il problema sono quelli sopra 60 di QI che si associano.
    Se comunque facessimo come dico io (fuori tutti) i problemi relativi a quel capitolo si esaurirebbero.
    Avremmo certamente sempre i nostri. Più che sufficienti, ritengo. Voi che dite?

Lascia un commento