Macellato da immigrato in mezzo alla strada a colpi di spada – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il richiedente asilo siriano di 28 anni, Issa Mohammed, era arrivato nel 2015 quando Merkel aveva aperto i confini a tutto il mondo.

Ha macellato un povero ragazzo di 36 anni, a colpi di spada, in mezzo alla strada, in pieno giorno a Stoccarda. Fatto avvenuto ieri. La vittima è morta. Era un tedesco arrivato dal Kazakistan, come tanti altri (c’era una piccola minoranza tedesca nella ex repubblica sovietica) dopo la caduta del muro.

E le ong tedesche assediano Lampedusa per portarne altri. Criminali.

Solo pochi giorni fa, sempre in Germania, il caso del profugo eritreo che ha ucciso un bambino spingendolo sotto il treno insieme alla sua mamma. L’eritreo era considerato dalle autorità svizzere, dove aveva ottenuto asilo, un “esempio di integrazione”.




7 pensieri su “Macellato da immigrato in mezzo alla strada a colpi di spada – VIDEO”

  1. fanno di tutto per importare bestie simili , Cosa succederebbe se noi attaccassimo quei fetenti che permettono e agevolano l’arrivo di queste bestie ? Bisogna girare col colpo in canna . Ormai è terra di conqusta , o la difendiamo o finiamo macellati come questo povero disgraziato .
    Non aspettarti che le forze del ordine ti difendano quando non sanno farlo, nemmeno difendersi loro ,

    1. Abbiamo già I nostri problemi con le tasse, l’INPS, la disoccupazione, la mafia autoctona, e credo anche in Germania… Perché continuare a volerci del male da soli? Importando lo sterco islamico da dominazioni incivili?

  2. Ricordiamoci questi fatti quando arriva un altro barcone, ricordiamoci di quanto sono tolleranti loro. Ricordiamoci di espellere tutte queste schifezze che abbiamo lasciato entrare e di difendere chi ha il diritto di vivere qui!

Lascia un commento