Islamici sbarcano e poi si dileguano: 9 trovati mentre raggiungevano paese

Condividi!

Nove clandestini sono stati individuati da una pattuglia dei carabinieri mentre camminavano lungo la SS106 a Simeri Crichi. Gli immigrati sarebbero sbarcati sulle coste calabresi la notte scorsa o forse anche in una delle precedenti. In Calabria, negli ultimi mesi, sono stati diversi gli sbarchi avvenuti prevalentemente con piccole imbarcazioni, numeri lontanissimi da quelli degli anni precedenti, ma la dimostrazione che c’è ancora molto da fare e che il dispositivo di contrasto non è impermeabile.

VERIFICA LA NOTIZIA

Magari sbarcano armati e poi si dileguano. Pronti a colpire. Terroristi islamici o soldati della mafia nigeriana che controllano il territorio.

SBARCHI AL 25 LUGLIO

2017: 94.448
2018: 18.107
2019: 3.552




Un pensiero su “Islamici sbarcano e poi si dileguano: 9 trovati mentre raggiungevano paese”

  1. Ottimo Vox diamo risalto a questo lato oscuro..incomincia ad essere stucchevole la cosa, come da me richiesto, si fa’ ancora troppo poco..il sistema è tanto frastagliato che non si sa ove mettersi il nemico e’ ovunque..ma uni Stato sovrano non sa difendere i propri confini e’ come un Padre che non sa difendere la propria famiglia..in presenza di elementi potenzialmente??? pericolosi..Salvini c’è da oliare il sistema..ma abbiamo pazienza come dici tu..non infinita eh.

Lascia un commento