Testimone incastra Ong: “Ho visto i contatti con gli scafisti” – VIDEO

Condividi!

Su questa notizia, il reportage di Lorenzo Cremonesi su una motovedetta della Guardia Costiera libica:

Scafista confessa: «Mettiamo poca benzina contando sulle Ong» – VIDEO

Ci sono altri spunti interessanti.

Il comandante della motovedetta Guardia Coste Ras Lgder libica, tra le tante donate dall’Italia: “Ho visto personalmente molti contatti su Facebook o Twitter tra Ong e scafisti e vedo molti contatti tra loro”.

“Per prima cosa parlo con il pilota – spiega il comandante della guardia costiera – e chiedo che spenga il motore. Se nessuno ferma il motore, avvicino il mio zodiac alla barca. A quel punto sono molto vicino, fermo il motore, parlo a tutti, uno a uno e dico loro di salire”.

“Parlo con le Ong – risponde Mustafa – chiedo loro di non avvicinarsi per non mettere a rischio la vita dei migranti. Ma a volte non stanno ad ascoltare”.

“Non stanno ad ascoltare – insiste Mustafa – vogliono solo prendere i migranti. E questo crea una situazione pericolosa”.

Alla domanda se crede che vi sia un “coordinamento” tra scafisti e Ong, il militare risponde in maniera affermativa. E non solo: “Sì, senz’altro. Ho visto personalmente molti contatti su Facebook o Twitter tra Ong e scafisti e vedo motli contatti tra loro”.




Lascia un commento