Clandestino confessa: “Veniamo in Italia perché ci sono le Ong”

Condividi!

Le Ong sono momentaneamente assenti:

E i clandestini sono insofferenti:

Come potete leggere nella testimonianza da un clandestino raccolta dal giornalista tedesco, decidono di venire in Italia perché ci sono le Ong.




Un pensiero su “Clandestino confessa: “Veniamo in Italia perché ci sono le Ong””

Lascia un commento