Salvini, ultimatum ai grillini voltagabbana: “Persa fiducia, lavorare o a casa”

Condividi!

Il voto dei grillini a Ursula Von der Leyen ha fatto, probabilmente, perdere definitivamente la pazienza a Salvini. Senza contare le stupide frecciate per i fondi russi che non esistono.

Poco fa, il vicepremier, rispondendo a una domanda sullo stato dei rapporti al governo dopo il vertice dei ministri dell’Interno Ue a Helsinki, spiega: “Mancanza di fiducia, anche personale, io mi sono fidato per mesi e mesi. Ricucire? Tutto è possibile, io speravo che dopo il 26 maggio si frenassero le polemiche. Noi siamo gli ultimi ad essere attaccati alla poltrona, se ci dovessimo rendere conto che non si riesce a lavorare perché l’autonomia è ferma, le infrasatrutture sono ferme, la riforma della giustizia, la flat tax… o le cose si fanno o non mi costringe il medico a fare il ministro”.

“Noi vogliamo lavorare. Certo che l’insulto quotidiano e il no quotidiano, un giorno è Fico, un giorno è Di Maio, un giorno è la Trenta, un giorno è Conte, un giorno è Di Battista, un giorno è Grillo. Governare con quelli che ti insultano tutti i giorni è strano. Noi come Lega comunque andiamo avanti a lavorare. Lascio a Di Maio i suoi sfoghi. Se dovessimo andare avanti ancora così, non sto al governo per occupare una poltrona”.

“Se la sfida è su incontrare le persone, le parti sociali, va bene. Se la sfida è all’insulto, allora no. Anche oggi l’intervista su un quotidiano italiano in cui parlava di tradimenti non l’ho apprezzata”.

“Guardate che bel cielo – ha replicato ai cronisti – La finestra è sempre aperta. Se dovessero prevalere i no e questo governo non potrà andare avanti, l’unica strada è il voto”.

Poi: “Non vado al Consiglio dei ministri, non mi sembra ci sia nulla di eclatante. Il mio telefono è sempre acceso: se qualcuno ha qualcosa da dirmi, rispondo”.

Non fate cadere tutto. Ma i grillini devono darsi una regolata.




4 pensieri su “Salvini, ultimatum ai grillini voltagabbana: “Persa fiducia, lavorare o a casa””

  1. TORNARE AL VOTO! LA LEGA PASSA IL 40% E CON FDI ANDIAMO AL 50%… I 5 MERDOSI GIÙ NELLO SCARICO DEL WATER AFFOGATI CON QUEL POVERO PAZZO VOLTAGABBANA MENTECATTO DI GRILLO, SCEMO DI GUERRA!!!!

  2. all’inizio i 5 st….i , parlavano di no euro, no questa europa . . . poi erano con Farage . . . , poi si sono alleati con le sINISTRE europee anti populiste tradendo gli elettori.
    Se cade il governo la presidenta mattarella che senza sciogliere le camere a gas, metterà i 5sT….i assieme ai PDerasti . . . o a Draghi . . . che piace tanto anche allo sclerotico berlusca . . . .
    se si arriverà a ciò: armiamoci . . . .

Lascia un commento