Vicesindaco Pd obbliga 82enne a versare 200€ a SeaWatch

Condividi!

Un’estorsione in piena regola: non querelano per ottenere giustizia, ma soldi, consapevoli di avere le toghe rosse dalla propria parte. E’ tempo di una grande riforma della Giustizia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Il trio toghe rosse-trafficanti umanitari-PD (che come abbiamo svelato in un articolo precedente finanzia anche le ong con i soldi dei contribuenti) estorce ad un anziano di 82 anni 200 euro. Una cifra ‘simbolica’, ma quello che conta è il gesto di protervia.

Una lettera di scuse e due donazioni da 100 euro alle Ong SeaWatch e Mediterranea per aver “diffamato e offeso” il vice sindaco di Rimini Gloria Lisi su Facebook.

E’ il gesto a cui è stato obbligato l’autore di un post, un riminese di 82 anni, lasciato a commento della delirante posizione espressa dalla Lisi in merito all’apertura dei porti per traghettare clandestini in Italia risalente allo scorso febbraio.

In cambio delle scuse scritte e della donazione, il vice sindaco ritirerà la querela. Così una politica perniciosa come la riminese Lisi, nota per avere, insieme al suo sindaco, devastato la città, ha ricattato un povero anziano italiano.

L’82enne che, a un post di Gloria Lisi a sostegno della posizione dell’ex cantante Emma Marrone che durante un concerto aveva urlato “aprite i porti” ed era stata insultata a sua volta, aveva usato parole che i media di distrazione di massa definiscono “sessiste e diffamatorie”.

L’anziano era stato anche costretto a firmare una lettera nella quale è stato costretto a scrivere “ritengo di essere stato condizionato da un clima di odio ed intolleranza verso gli ultimi, che purtroppo stiamo vivendo nel nostro Paese”.

Prenditela con quelli più giovani.




Un pensiero su “Vicesindaco Pd obbliga 82enne a versare 200€ a SeaWatch”

  1. Ma l’82enne non sapeva che solo alla rossaglia sono permessi ‘democraticamente’ e del tutto da impuniti qualunque comportamento, intemperanza e infrazione – almeno finché dura (mica ancora molto….) – mentre gli avversari, cioè di gran lunga i più, debbono guardarsene bene, pena ogni genere di ‘democratica’ reprimenda, almeno finché dura??
    (E intanto le gonadi degli Italiani si gonfiano a dismisura…
    Tutto grasso che cola).

Lascia un commento