Immigrato compra moglie italiana per 5mila euro: ma non esiste

Condividi!

Il 22enne ha tentato di ‘acquistare’ una sposa da due malviventi per regolarizzare la propria posizione sul territorio italiano ma è stato truffato e rapinato

VERIFICA LA NOTIZIA

Un egiziano di 22 anni, ha deciso di pagare 2mila euro a due connazionali per “comprare” una moglie egiziana con documenti italiani. Una ‘nuova italiana’. Nella serata di venerdì 11 luglio, avendo capito che si trattava di una truffa, ha provato a riprendersi il denaro ma, oltre a perdere l’acconto, è stato anche picchiato e derubato dai due ‘venditori’.

L’immigrato ha raccontato agli agenti di essersi accordato con due egiziani per prendere moglie in cambio di 5mila euro, spiegando di aver versato già 2mila euro e che ieri, giovedì 11 luglio, avrebbe dovuto consegnarne altri 500. Non ricevendo alcuna garanzia sull’esistenza della futura sposa, il 22enne ha cominciato a discutere animatamente con i due connazionali. Ne è scaturita una colluttazione, durante la quale gli è stato sottratto il portafoglio con i 500 euro.




3 pensieri su “Immigrato compra moglie italiana per 5mila euro: ma non esiste”

Lascia un commento