Il prete degli immigrati: “Salvini è un bullo di quartiere”

Condividi!

Il prete degli immigrati, don Rigoldi: “Salvini è un bullo di quartiere”

E’ lui:

Prete ‘progressista’: “Anche noi, a volte, facciamo sesso strano”




6 pensieri su “Il prete degli immigrati: “Salvini è un bullo di quartiere””

  1. Clero e operatori delle varie fedi, categorie di mantenuti che da millenni blaterano in nome del ‘sovrannaturale, che presiede al bene dell’umanità’ senza altro risultato – a parte il proprio benessere – che sbudellamenti reciproci dei loro stolidi seguaci.
    Per il resto, calamità, atrocità e misfatti procedono immutabili.
    E le loro mandrie muggiscono.

Lascia un commento