L’incendio appiccato dai Rom minaccia l’ospedale – VIDEO

Condividi!

I Rom sono un pericolo pubblico, un’emergenza nazionale. Il ministro dell’interno Matteo Salvini interviene sulla situazione critica che attanaglia la città di Lamezia. Ieri infatti un’enorme fumata nera si è alzata dal campo rom di Scordovillo.

Il ministro ha pubblicato un post con scritto: “Dopo l’ennesimo episodio di violenza, l’ultimo si è verificato ieri con un incendio doloso in zona ospedale a Lamezia Terme, lunedì scriverò a tutti i prefetti per avere un quadro dettagliato e aggiornato in tempo reale delle presenze rom nei campi abusivi o teoricamente ‘regolari’ per procedere, come da programma, a chiusure, sgomberi, allontanamento e ripristino della legalità”.

Vanno sgomberati, i campi rasi al suolo, loro rimandati a casa.




Lascia un commento