Salvini carica i clandestini su navi verso la Tunisia

Condividi!

Salvini a Fourati:useremo navi di linea
“Dobbiamo imprimere un’accelerazione al
modello di cooperazione già in atto
che,anche con il sostegno europeo,raf-
forzi le capacità di sorveglianza ma-
rittima attraverso il definitivo svi-
luppo di un sistema integrato basato su
postazioni radar e strutture operative”

Così Salvini in una lettera inviata al
ministro Interni tunisino, Fourati,in
cui chiede di accrescere ulteriormente
gli sforzi per scoraggiare le partenze.
“Sul fronte delle procedure di rimpa-
trio-scirve-possiamo aumentare livelli
efficacia ricorrendo a navi di linea”.

“Non mancherà il sostegno italiano sul fronte della rimessa in efficienza delle motovedette destinate alle autorità tunisine sugli interventi di assistenza tecnica relativi al sistema Afis, nonchè sull’ulteriore sviluppo del programma bilaterale dei prossimi anni”.




Un pensiero su “Salvini carica i clandestini su navi verso la Tunisia”

  1. c’è un problema a Pozzallo..gli ultimi due sbarchi accompagnati dai signori dell GdF o GC..ieri 44..l’altro giorno 76 sono avvenuti poiche’ trasbordati in quel porto su ordine di? dov’era Salvini? perche’ nessun clamore? oggi vanta 60 rispediti al mittente ma evita di parlare di questi. Non mi piacciono le mezze verità.
    quando sarà attiva la risoluzione del Comitato ordine e sicurezza? chi ha firmato? la Trenta può disattenderlo? Conte mercoledi idem? non c’è nulla di chiaro in queste vicende nonostante le buona volonta’ di questo sito di Salvini di Castellini di Fn di CPI e chi ne ha piu ne metta….voglio regole certe insindacabili sotto egidia di giudici militari. Fino ad allora navigo a vista..per l’appunto….

Lascia un commento