SeaWatch,Gip libera Carola: nessun reato

Condividi!

SeaWatch,Gip:Carola libera,nessun reato
Il Gip di Agrigento, Alessandra Vella,
non ha convalidato l’arresto del capi-
tano della Sea-Watch 3, Carola Rackete.
Cadono i reati di resistenza e violenza
a nave da guerra, ritenuto giustificato
da una “scriminante” legata all’avere
agito “all’adempimento di un dovere”,
quello di salvare vite umane in mare.

Viene meno la misura degli arresti do-
miciliari deciso dalla procura che ave-
va chiesto la convalida e il divieto di
dimora nell’Agrigentino.Per il Gip, una
scelta obbligata entrare a Lampedusa:
porti in Libia e Tunisia non sicuri.

La Tunisia porto non sicuro. C’è un serio problema magistrati in Italia. La corruzione ideologica è dilagante.

Salvini annuncia espulsione:

Andrebbe espulso anche il GIP.

Definire la Tunisia ‘porto non sicuro’ è non solo eversivo, è un insulto all’intelligenza umana.

Gip Agrigento libera Carola, Salvini: “Sono schifato”




4 pensieri su “SeaWatch,Gip libera Carola: nessun reato”

    1. Non è colpa sua se attività chiave vengono delegate a traditori ed incompetenti. Nessuno poteva pensare sarebbe stato un lavoro breve. Lui per ora fa il suo. Altri meno. La prossima volta avrà campo più libero e terreno più fertile.

Lascia un commento