Patronaggio difende Ong: “No prove contatti con scafisti”, c’è Alarm Phone

La toga rossa e procuratore di Agrigento Luigi Patronaggio, noto per i finti sequestri della Sea Watch e ora chiamato a perseguire la capitana tedesca Carola Rackete, è a Roma per un’audizione presso la Commissione Affari Costituzionali della Camera. “Non è stato fino ad ora provato il preventivo accordo tra trafficanti di esseri umani ed … Leggi tutto Patronaggio difende Ong: “No prove contatti con scafisti”, c’è Alarm Phone