Carola Rackete sbarca a Porto Empedocle: ignorata – VIDEO

Condividi!

L’ong e i media di distrazione di massa raccontano di “calorosa accoglienza” per il comandante che ha speronato la motovedetta italiana, durante l’arrivo a Porto Empedocle, dove deve essere interrogata.

Eccola:

Un paio di attivisti di SeaWatch. Chi, davvero, finanzia l’ong?

Questo detto, non so cosa abbia trattenuto i finanzieri, i cui colleghi lei ha tentato di schiacciare contro un molo, dal “salutare” come si deve i quattro gatti che l’hanno applaudita.




Un pensiero su “Carola Rackete sbarca a Porto Empedocle: ignorata – VIDEO”

Lascia un commento