Decreto sicurezza ter: arrivano pene più dure per le ong

Condividi!

Salvini vuole intervenire per dare un’ulteriore stretta alla chiusura dei porti italiani alle ong, visto l’attacco, anche odierno, di Open Arms e l’arrivo in zona della nave tedesca Alan Kurdi.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ urgente. Ecco allora l’idea di intervenire direttamente sulla conversione in legge del decreto Sicurezza bis con una serie di emendamenti che mettano fuori gioco, una volta per tutte le ong.

Gli emendamenti al decreto Sicurezza bis prevederebbero sanzioni ancora più pesanti (forse anche penali come l’arresto) e multe più salate, visto che i finanziatori alle ong non mancano.




Vox

Lascia un commento