SeaWatch, Salvini risponde a Ue: vadano in Olanda e Germania

Condividi!

“L’Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave olandese, ong tedesca: metà immigrati ad Amsterdam, l’altra metà a Berlino. E sequestro della nave pirata. Punto”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini risponde alla richiesta Ue di “risolvere la situazione”.

Intanto, la Sea Watch chiede ad una corte sovranazionale di imporci lo sbarco:

Sea Watch chiede alla Corte europea di imporre lo sbarco all’Italia

In precedenza, la portavoce della Commissione europea, Natascha Bertaud, aveva invitato l’Italia e gli altri paesi Ue a ‘risolvere’ la situazione della Sea Watch.




Lascia un commento