Salvini annuncia arresto ladre Rom piene di figli: “Ci pensino i mariti”

Condividi!

“A Roma, nei pressi della stazione Termini, due Rom pregiudicate hanno derubato un turista americano per un bottino di oltre 4mila euro. Gli agenti le hanno identificate, arrestate e, nonostante la scusa della gravidanza, mandate in carcere. Ai loro numerosi figli penseranno i rispettivi mariti. Tolleranza zero per questa gente”. Lo scrive il ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Quando li rimandiamo in Romania, Bosnia e Bulgaria?




Lascia un commento