Trafficanti umanitari annunciano sbarco di 45 clandestini a Lampedusa

Condividi!

Le famose guerre in Senegal e Kenya, tra un ombrellone e l’altro di Malindi:

Dubitiamo siano partiti dalla Libia, questi vengono trainati dai pescherecci tunisini. E comunque rende ancora più importante il rafforzamento del dispositivo di respingimento italo-libico.

Ma possibile non essere in grado di mettere su un aereo militare verso casa loro questi 45 clandestini appena sbarcati? Ma veramente dobbiamo impiegare due anni per scoprire che in Kenya, Costa d’Avorio e Senegal non ci sono guerre da decenni, e che in Somalia ci sono solo attentati terroristici e la guerra è finita anni fa?




Lascia un commento