Sea Watch ringrazia il Vaticano e i sindaci di PD e M5s

Condividi!

L’Osservatore Romano è il giornale di uno Stato straniero, il Vaticano. Stato che, se vuole, può aprire le proprie porte sigillate:

Non so voi, ma noi ci siamo stufati di uno Stato estero che mette bocca nei nostri affari interni. Che attraverso la propria piovra umanitaria – Caritas e Sant’Egidio – tenta di influenzare la politica migratoria italiana, contando su alcuni – sempre meno – infiltrati nella politica nazionale italiana.

Un governo serio approverebbe una riforma dell’8 per mille che elimina la truffa attuale che vede i soldi di chi non sceglie finire per l’80 per cento al Vaticano. E ne esproprierebbe l’immane patrimonio immobiliare fatto di migliaia di case sfitte: abbiamo troppi italiani senza casa, per tollerare questa oscena ipocrisia della Chiesa.

E non perché siamo anti-cristiani, lo vogliamo, ma proprio perché lo siamo e vediamo come la Chiesa abbia tradito il messaggio di Cristo.




Lascia un commento