Affaire Platini, il Qatar si sta comprando i nostri politici per islamizzarci

Condividi!

Quando sentite un politico o un personaggio pubblico parlare bene del Qatar, è perché il Qatar se lo è comprato

VERIFICA LA NOTIZIA

Michel Platini, ex presidente dell’Uefa, è stato fermato questa mattina a Nanterre dalla polizia francese per essere interrogato in relazione all’inchiesta su “presunti atti di corruzione attiva e passiva di dipendenti non pubblici” nelle procedure di assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar.Sono coinvolti nella vicenda anche Sophie Dion e Claude Gueant, ex consiglieri di Sarkozy quando questi era presidente di Francia.

France Football rivelò che nove giorni prima dell’attribuzione dei Mondiali al Qatar, si svolge all’Eliseo una riunione segreta tra il principe ereditario del Qatar, oggi emiro, Tamim ben Hamad al-Thani, Michel Platini, allora presidente dell’Uefa e vicepresidente della Fifa, l’allora presidente della Repubblica, Nicolas Sarkozy e il suo braccio destro Claude Guéant. In quella riunione si sarebbe discusso dell’acquisto del Psg da parte del Qatar, dell’aumento nella partecipazione azionaria del gruppo Lagardère e della creazione del canale BeInSports. Il tutto in cambio di una promessa: che Michele Platini non voti per gli Stati Uniti, ma per il Qatar (ma il dirigente francese sostiene di aver sempre deciso di votare Qatar già prima della riunione).

Fermate Di Maio, vuole svendere pezzi d’Italia al Qatar

Ma la realtà è che il Qatar si sta comprando i nostri politici e anche settori della popolazione attraverso un’intelligente operazione ‘sportiva’.

Vi abbiamo già parlato dei Qatar Papers, e l’Italia è il Paese dove hanno più investito per la costruzione di moschee:

Il Qatar vuole una grande moschea a Milano e 44 in Italia

Soldi finiti anche a politici europei:

Qatar che è interessato a costituire una rete di partiti islamici che possa dire la sua in Europa:

La mappa delle moschee finanziate dal Qatar in Italia:


L’obiettivo finale è sempre quello: islamizzarci.




2 pensieri su “Affaire Platini, il Qatar si sta comprando i nostri politici per islamizzarci”

  1. Sono anni che commentando le attività del Qatar in Italia e in Europa vado dicendo che non si è limitato a comprare squadre e palazzi, ma anche e soprattutto politici, intellettuali, Università etc. Il caso più eclatante fu una quindicina di anni fa un politico, scozzese mi sembra, che svolgeva in maniera sfacciata lobbying a favore del mondo musulmano, ma soprattutto le vergognose, perché clamorosamente partigiane e servili, manifestazioni antiisraeliane di molte università inglesi, iper non dimenticare il caso di Cambridge e degli sponsor del viaggio di regeni in Egitto.

Lascia un commento