A piedi da Bologna a Lampedusa per aprire i porti: “Salvini mi ha convinta”

Condividi!

Si è fatta una vacanza a scrocco e parla di ‘impresa’. Lombroso aveva ragione.

Da Bologna fino a Lampedusa, a “piedi scalzi”, per Mediterranea. Barbara Cassioli 32enne in arte assistente sociale ma nel cuore avventuriera per scopi benefici.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Mia madre è contenta. Mio padre? Mi vorrebbe dietro una scrivania, magari con un lavoro sicuro e senza colpi di testa”.

Tutto quello che spende, quello che le viene offerto, è destinato alla Ong Mediterranea, con lei anche una maglia celebrativa. Il viaggio è raccontato tutto sul suo blog, è partita il 21 marzo ed è arrivata a Lampedusa il 2 giugno. Nelle sue tappe anche la Valle dei Templi, Porto Empedocle e Favara, ma anche Casteltermini.

“Se ho avuto paura? Ho rimandato questo viaggio per troppo tempo – dice Barbara d AgrigentoNotizie – prima di partite avevo molta ansia, poi al primo passo tutto è passato”. E’ felice Barbara per un’avventura che l’ha fatta sentire viva e piena di responsabilità.

“Chi mi ha convinto? Minniti e Salvini. I loro decreti mi hanno dato una grossa spinta. Per me era importante agire e viaggiare come gesto di resistenza alle politiche governative d’odio. Ho avuto anche diverse motivazione personali. La scelta di partire senza soldi mi ha impensierito, poi grazie alla gente tutto è passato. Quest’inverno per l’ennesima volta mi è tornato in mente questo viaggio. Vorrei anche ringraziare la Caronte, mi ha offerto il passaggio ponte. Quando sono arrivata a Lampedusa mi sono goduta l’avventura. La prima cosa che ho pensato? Ho guardato il panorama ed ho detto ‘ce l’hai fatta’. Io da Bologna – racconta Barbara – sono riuscita ad arrivare a Lampedusa anche grazie alla gente. Ce l’ho fatta io, ma anche la parte bella dell’Italia. Mi ha trasportato una rete, una bellissima rete. E’ stata una grandissima impresa, per me. Credo sia stata una rivendicazione di bellezza, a me questa esperienza mi ha cambiata”.




3 pensieri su “A piedi da Bologna a Lampedusa per aprire i porti: “Salvini mi ha convinta””

Lascia un commento