Google-YouTube censura anche Leni Riefenstahl

Condividi!

Il trionfo della volontà, primo docufilm della storia, girato dalla grande regista tedesca Leni Riefenstahl nel 1934, è stato rimosso da Google-YouTube, a seguito della pubblicazione della nuova policy per regolare la diffusione di contenuti di “odio” o glorificano l’ideologia nazista, «che è intrinsecamente discriminatoria», si legge nel testo della “Guida di YouTube”. Il provvedimento rientra nell’ambito di una ampia politica dedicata espressamente alla riduzione dei «contenuti più odiosi e suprematisti su Youtube», continua la nota.

La censura è contro la creatività. Se non fermiamo questi sciamannati, ci costringeranno ad un futuro grigio e melmoso. Quello di BigTech è solo un altro totalitarismo, ed anche peggiore di quelli precedenti, perché si basa sulla dittatura tecnologica.

Diteci la differenza tra la Cina e BigTech. La cosa paradossale è che poi queste megacorporazioni si lamentano se capita a loro essere ‘rimosse’ dal governo cinese. Sapete cosa? Meglio Pechino di Silicon Valley.




Un pensiero su “Google-YouTube censura anche Leni Riefenstahl”

Lascia un commento