Onda populista travolge il PD: Lega strappa 44 comuni alla sinistra

Condividi!

Alla vigilia del primo turno di elezioni comunali, prima del 26 maggio, la situazione di partenza nei comuni con più di 15 mila abitanti andati al voto vedeva amministrati 149 comuni dalla sinistra e solo 39 dalla coalizione guidata dalla Lega. Si trattava, in gran parte, di comuni rossi.

Alla fine dello spoglio, l’esito dei ballottaggi ci dice che i comuni amministrati dalla sinistra sono ora 100, quelli dalla Lega 83. Una catastrofe per il PD: l’onda populista ha tracimato nelle regioni ex-rosse portando via al partito di Zingaretti 49 comuni.




2 pensieri su “Onda populista travolge il PD: Lega strappa 44 comuni alla sinistra”

Lascia un commento