Ferrara, Lega espugna la città del vescovo degli immigrati che odia Salvini

Il trionfo della Lega nel ballottaggio per il sindaco di Ferrara, come in altre roccaforti rosse, dopo sessantanove anni di ininterrotto potere rosso, non è solo una vittoria politica. E non è solo una vittoria contro un Pd sempre più barcollante. E’ anche, dopo lo schiaffo delle europee, un altro colpo al cuore del cattocomunismo … Leggi tutto Ferrara, Lega espugna la città del vescovo degli immigrati che odia Salvini