Mangiatoia finita, Caritas: “In crisi per colpa di Salvini” – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Il giornalista dice: “Anche la CARITAS è in crisi, economica ed organizzativa, visto l’immenso flusso migratorio“. Semmai è il contrario: è proprio la fine del flusso e il dimezzamento dei 35 euro che li ha mandati in crisi. Ed è cosa buona e giusta: perché solo Sant’Egidio è più dannoso della Caritas per l’Italia e gli italiani.

Al di là di tutte le battute che si possono fare sull’ossessione di questi presunti preti per i giovani maschi africani e sul lucroso business in cui la Caritas ha mangiato per anni, qui si parte da un vizio di fondo: chi fugge dalla guerra non va ‘integrato’, ma ospitato per la durata della guerra e poi rimandato a casa.

Ma qui si svela tutta la falsità della questione: in Italia non è arrivato nemmeno un profugo tra le centinaia di migliaia di clandestini sbarcati in questi anni.

E interessi convergenti hanno spinto per trasformare i clandestini in ‘richiedenti asilo’. Gli interessi erano e sono: il Pd voleva futuri elettori, Coop-Caritas-‘ndrangheta volevano i soldi dell’accoglienza e le grandi imprese volevano lavoratori a basso costo. E’ tutto qui. Una indecorosa mangiatoia di avvoltoi sulle spoglie dell’Italia.




Lascia un commento