La Ue ci dà ordini, Moscovici: “Tria sa cosa deve fare…”

Condividi!

Il ministro Tria,”è consapevole di ciò
che deve fare”. Così il Commissario Eu-
ropeo Pierre Moscovici da Fukuoka, al
G20,parlando del processo di valutazio-
ne in corso a Bruxelles sulla procedura
per deficit eccessivo all’Italia.

“Mi aspetto l’appoggio degli stati mem-
bri sull’approccio della Commissione”.
“Stiamo dicendo al governo italiano che
abbiamo bisogno di dati,cifre,che dimo-
strino chiaramente che gli obiettivi di
politica fiscale, su cui ci siamo messi
d’accordo a dicembre, siano rispettati
quest’anno e per il bilancio del 2019”.

La cosa assurda è che un Paese sovrano, che in 6 anni ha versato 100 miliardi di euro alla Ue, uno dei pochi paesi che dà più di quanto riceve, debba chiedere il permesso ai burocrati che mantiene.




Lascia un commento