Zingaretti: “La Lega è un pericolo per la democrazia”

Condividi!

“La Lega è un pericolo per la democrazia in Italia”. Parola del segretario del Pd Nicola Zingaretti. Partito invischiato nel mercato delle toghe. Si chiama ‘proiezione.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Occorre riorganizzare un campo di forze che nei comuni sta vincendo, e dimostrare che la Lega non è il destino degli italiani. È dura, ma io sono qui per combattere”, aggiunge Zingaretti che parla del Pd come di “un popolo che è tornato a combattere, finalmente unito per vincere e fermare il populismo”.

Poi la difesa del renziano Luca Lotti, protagonista del mercato suddetto:”Mi ha assicurato che non ha commesso alcun atto di illegalità, Aspettiamo che esca la verità. I giudici indaghino, da noi avranno solo supporto e sostegno in questa vicenda”.

Giudici nominati da chi?

Il fatto che uno come Zingaretti definisca un partito ormai oltre il 40 per cento un pericolo per la democrazia, è tragicomico.




Un pensiero su “Zingaretti: “La Lega è un pericolo per la democrazia””

Lascia un commento