Aereo con 150 immigrati dalla Libia arriva in Italia: tradimento post-elezioni

Condividi!

Senza parole:

Hai aspettato un po’ di giorni dopo le elezioni, vero Salvini? Questa non la dimenticheremo.

Se quelli che non arrivano coi barconi li vai a prendere con gli aerei non ci siamo proprio. Questo è uno schiaffo in faccia ai tuoi elettori, cazzo. Non tradire la fiducia che tutti noi abbiamo riposto in te.

Corridoi umanitari: in arrivo 2.500 immigrati dalla Libia

Ogni mese un aereo carico di clandestini dalla Libia:

Questi sono i ‘disperati’ che ci siamo presi in aereo dalla Libia – VIDEO

E non di libici, ma di subsahariani che potrebbero essere riportati a casa loro. Invece finiscono nei vostri condomini.

Oltre alla Libia, questa stupidaggine oscena dei ‘corridoi umanitari’ non la digeriamo in generale. Perché in Siria la guerra è finita, e gli eventuali siriani ora in Libano possono tornare a casa. In tutti gli altri posti non ci sono guerre, e comunque non da dove arrivano questi immigrati.

L’unico posto veramente in guerra è lo Yemen, ma ovviamente da lì non arriva nessuno. E comunque, anche in quel caso, si dovrebbe accoglierli nel Paese vicino, non deportarli in Europa.

E ora, se iniziamo a prenderceli dalla Libia, poi come potremmo rimandare indietro gli altri?

Ci sono vari motivi per il quale è criminale: in Italia abbiamo migliaia di senzatetto, ma la Caritas usa i soldi dell’8 per mille per importare immigrati da ospitare dall’estero come Alì:

Casa ad Alì e ai suoi 9 figli: famiglia italiana in camper

Un altro motivo è che con la stessa cifra, in Etiopia, dove certamente la Chiesa è presente, se ne potrebbero aiutare cento volte tanti di questi presunti profughi.

E allora si comprende quale è il vero motivo dietro queste operazioni: la sostituzione etnica.

Un governo populista non può rendersi complice dalla sostituzione etnica. I ‘corridoi umanitari’ sono un’arma di sostituzione di massa.

Noi gli aerei li vogliamo vedere carichi in uscita, non in entrata. Anche perché è con i ‘corridoi umanitari’ che la Chiesa ha sparso terroristi islamici per il mondo:

200 terroristi entrati come profughi grazie a corridoi umanitari

Ps. La maggior parte dei giornali cosiddetti di destra griderebbe allo scandalo se ministro fosse Alfano. La stessa Lega griderebbe allo scandalo. Invece tacciono. Noi siamo un’altra cosa, non lecchiamo culi.

Ripetiamo: è scandaloso che si facciano arrivare 300 immigrati in aereo in 1 mese mentre ci sono italiani senza casa.




Vox

Un pensiero su “Aereo con 150 immigrati dalla Libia arriva in Italia: tradimento post-elezioni”

Lascia un commento