Alunno mette foto di Salvini sul computer, scuola convoca il padre!

Condividi!

Un 12enne mette la foto di Matteo Salvini sul desktop del pc che usa a scuola e il padre viene convocato d’urgenza.

VERIFICA LA NOTIZIA

Accade a Noicattaro, nel Barese, presso la scuola media ‘Pascoli’ dove un papà di un alunno di 12 anni si è visto convocare, con un avviso scritto sul diario della figlia, sorella gemella del piccolo protagonista di questa storia. Roba da pazzi.

“Sono stato convocato dal Consiglio di classe perché mio figlio di 12 anni ha messo la foto di Salvini sul desktop del Pc della scuola”: questo il post sul profilo Facebook di P. M., papà del 12enne.

“‘Avrei bisogno di parlare con lei con una certa urgenza. Possiamo vederci venerdì 24 maggio p.v. a scuola dopo le 11? Grazie’, questa la convocazione – racconta – per recarmi a scuola, scritta sul diario di mia figlia, sorella gemella di mio figlio, e che frequenta la stessa classe”.

“Ho comunque dovuto mettere, per così dire, sotto torchio mio figlio per capire cosa era accaduto, il perché di questa convocazione, e sono riuscito a sapere che circa una settimana fa mio figlio era stato richiamato perché durante un’esercitazione di informatica ha messo sul desktop del pc scolastico la foto di Salvini. – aggiunge P. M. -. Quando poi hanno acceso il computer dopo qualche tempo è uscita la foto di Salvini e lui è stato richiamato da un professore, che gli ha detto che non si mettono le foto di personaggi politici sul computer. Mio figlio, pensando che fosse finita lì, non mi aveva detto nulla di tutto questo”.

“Scoprirò cosa il Consiglio di classe mi deve dire e cosa intende fare. Non so cosa aspettarmi – conclude – spero si risolva in una bolla di sapone. E’ una situazione un poco antipatica e poi mi chiedo: se fosse stata la foto di Mattarella o di Veltroni cosa sarebbe accaduto?”.

I bambini amano chi chiude i porti, ormai avete perso.




2 pensieri su “Alunno mette foto di Salvini sul computer, scuola convoca il padre!”

  1. ehmbeh??
    Io ho le immagini di boldrini e renzi a bocca spalancata e con la testa protesa
    in alto, stampigliata sul fondo alla mia tazza del cesso, sembrano i pulcini nel
    nido che aspettano la madre quando mi siedo, eppure non ho
    avuto richiami o note sul diario, e allora?

    Fanno più ridere di Stanlio & Ollio, i pirla che sparano sul fascismo, e non vogliono
    vedere i covoni che hanno nel cranio e che gli escono anche dal culo.

    Ci faremo un best seller di barzelette con le loro balorde trovate idiote,
    pubblicando le più folli e ridicole idiozie che mai abbiano infettato l’umanità.

  2. 12 anni, vaccinato come d’ordinanza e……………. sono minorenni all’occorrenza, questi sono gravissimi reati,
    e per tale gravità e non gradito e allineato colore di pelle, si fà giusta e legale eccezione, vero boldrina?

    Balordi psicopatici.

Lascia un commento