Boom populisti in Olanda: Wilders e Baudet oltre il 15%

Condividi!

E’ boom populisti nelle elezioni UE in Olanda che si sono tenute oggi, come nel Regno Unito.

Almeno secondo gli exit-poll:

Insieme, il partito di Wilders che è crollato, e quello del nuovo astro nascente del populismo di destra olandese, Baudet, avrebbero oltre il 15 per cento dei voti. Sotto le previsioni della vigilia, ma sopra il dato complessivo delle precedenti elezioni.

In testa i laburisti con il 18 per cento, che hanno fagocitato il resto della sinistra e i verdi.

Si nota una grande frammentazione. E comunque, sono solo exit-poll, valgono poco.




Lascia un commento