Riace, tribunale boccia Lucano: ‘totale spregio’

Condividi!

Sul “contrasto tra il quadro totalmente negativo che del progetto di accoglienza del Comune di Riace offre il provvedimento impugnato, in palese contraddizione con la risonanza mondiale del ‘modello Riace’, questo Collegio non puo’ che evidenziare come questo quadro sia corrispondente alla produzione documentale in atti”.

VERIFICA LA NOTIZIA

A scriverlo sono i giudici del Tar della Calabria, sezione di Reggio: “La lettura di quest’ultima – proseguono – mostra un quadro di gravi inefficienze rispetto alle quali non sembra affatto casuale che, in concreto, nessun atto del Comune di Riace inerente la gestione del progetto promani dagli organi tecnici dell’ente, in totale ed evidente spregio dei piu’ elementari principi di separazione tra la politica e l’amministrazione”.




Lascia un commento