Torino, arrestati 19 pusher: tutti africani arrivati coi barconi

Condividi!

Diciannove spacciatori arrestati solo negli ultimi giorni a Torino. E sono tutti immigrati. Tutti africani. Tutti arrivati coi barconi: il che mette in chiara evidenza il disastro fatto dal Pd.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nello specifico, 8 spacciatori sono stati arrestati nel quartiere Barriera Milano, 3 dei quali da parte degli agenti del Commissariato Barriera Milano e altri 5 da parte della Squadra Volante. Sei di questi arresti sono avvenuti nella giornata di ieri allorché gli agenti della Squadra Volante hanno arrestato 4 cittadini stranieri, due gabonesi e due senegalesi, in Piazza Donatori di Sangue; altri due cittadini stranieri sono stati arrestati dagli agenti del commissariato. Il primo di questi, un cittadino ghanese di 58 anni, è stato fermato in una lavanderia di corso Giulio Cesare dopo aver ceduto sostanza stupefacente a un acquirente.

L’uomo è stato trovato in possesso di alcune dosi di droga e di due pipette artigianali che forniva ai clienti per fumare eroina in loco. Un ventunenne senegalese, invece, è stato arrestato ieri in Lungo Dora Agrigento nonostante il tentativo di fuga del giovane che intendeva lanciarsi nel fiume. L’uomo è stato trovato in possesso di circa 200 dosi di cocaina ed eroina. Nel corso della perquisizione domiciliare, gli agenti hanno trovato in un’abitazione nella disponibilità dell’uomo, sita in via Usseglio, quasi mezzo chilo di eroina e cocaina. Parte dello stupefacente è stato trovato occultato in una caffettiera.

Sono invece 6 gli immigrati arrestati per spaccio dalla Polizia di Stato in Borgo Aurora: 4 dagli agenti del Commissariato Dora Vanchiglia e 2 dagli agenti della Squadra Volante. In particolare, tre cittadini marocchini sono stati arrestati ieri sera in Lungo Dora Napoli da personale del commissariato. Tutti e tre, sottoposti a controllo, sono stati trovati in possesso di hashish per oltre 130 grammi. Nei giorni precedenti, altri tre cittadini stranieri erano stati arrestati, uno in via Cottolengo e due in via Varese, questi ultimi due fermate dagli agenti della Squadra Volante.

Infine, 5 pusher sono state arrestati da personale dell’Ufficio Prevenzione Generale all’interno del Parco del Valentino e nel quartiere San Salvario. Si tratta di un cittadino somalo, di un guineano, un gambiano e due senegalesi. Contestualmente sono state sanzionate amministrativamente due acquirenti.

Cosa ha fatto il Pd all’Italia?




Lascia un commento