SeaWatch: “migranti parlano di suicidio”, e sticazzi?

Condividi!

Dopo avere scaricato 18 clandestini (molti dei quali non rimarranno in Italia, a quanto pare), tra presunti minori e accompagnatori, era inevitabile che iniziasse questo:

Mai dare segni di debolezza al nemico.




Lascia un commento