“Salvini ingravida le donne con la voce”, Corriere e Stampa ci credono

Condividi!

Il caporedattore del Corriere della Sera e professore di Mobile and Social Media Journalism al Master di Giornalismo dell’Università Iulm di Milano Marco Castelnuovo e il giornalista senior della Stampa Alessandro Barbera hanno condiviso una bizzarra fake news sul libro di Chiara Giannini “Io sono Matteo Salvini”.

Caduti nella trappola dello scrittore Matteo Lenardon che aveva pubblicato su Twitter una finta seconda pagina del libro edito da Altaforte, un testo dove Salvini parla “un perfetto giapponese” e racconta a Chiara Giannini che il suo sensei di judo è morto combattendo contro di lui, dove compie un esorcismo grazie “al buonsenso” e una donna resta incinta al solo ascolto delle parole del “capitano”.

Incredibile:

Quale quoziente intellettivo bisogna avere, per credere che quella pagina sia vera?




Un pensiero su ““Salvini ingravida le donne con la voce”, Corriere e Stampa ci credono”

  1. Cavolo,altre perle della superiorita’ culturale della sinistra.D’altra parte,se uno puo’ far finta di credere che soros sia un filantropo e l’islam la religione di pace allora…

Lascia un commento