Sulla ‘papamobile’ solo bambini africani: il razzismo di Bergoglio

Condividi!

Questa mattina, Bergoglio ha fatto salire 8 figli di immigrati sulla papamobile. Provengono dalla Libia con i famigerati corridoi umanitari.

Quest’uomo è ossessionato. Non è nemmeno più una questione religiosa o politica, ma clinica.

Portavano tutti una maglietta con la delirante scritta “Accogliere, proteggere, promuovere e integrare”.

Come potrete notare, sono tutti ‘libici’:

Questi nigeriani o senegalesi dovevano essere spediti in Nigeria o Senegal, non venire in Italia, dove la Chiesa ha approntato per loro case e lavoro con i soldi truffati agli italiani con l’8 per mille.

Vescovi sfrattano italiani per fare posto ai profughi, uno si è impiccato




Lascia un commento