Immigrati lo colpiscono con l’ascia in testa

Condividi!

Un uomo di 35 anni è stato aggredito poco dopo le 15 di oggi da due immigrati che l’hanno colpito in testa con un ascia.

VERIFICA LA NOTIZIA

Durante una discussione, uno degli immigrati ha imbracciato un’ascia colpendo la vittima alla testa.

Subito sono stati allertati i soccorsi che si sono precipitati sul posto insieme ai carabinieri di Mondragone. Purtroppo i due aggressori sono fuggiti appena hanno visto l’auto dei carabinieri, mentre l’italiano è stato portato d’urgenza in ospedale.

Non sarebbe in pericolo di vita.

Per quanto riguarda i due aggressori, invece, le ricerche dei carabinieri sono tutt’ora in corso.

I migranti non sono insoliti a queste aggressioni con l’ascia, come testimonia la foto in alto.




Lascia un commento