Frasi ironiche contro i migranti: insegnante e candidato denunciato

Condividi!

Frasi choc contro i migranti: insegnante e candidato consigliere nella bufera
Di giorno insegnante di scuola primaria, in servizio a Gaiarine, su Facebook istigatore dell’odio razziale e autore di numerosi post contro i migranti ospitati nei centri accoglienza del Vittoriese.

Leggendo l’articolo, uno si aspetterebbe chissà cosa:

https://www.facebook.com/TrevisoToday/posts/2774148032659886?__xts__%5B0%5D=68.ARA6xT0s7jLG0CiBwDPKOtBzD-TD6Ekzwwo6XbPuV7s8l9Sstprj24o67CRK3tD-fn8zURv28rvawPSZ5QHr5pR_NhB1Uybvmt1YiIEaYbFl1Z-94qbdvgeVZfK8L6ThDNvbCCNlIaX-Dots1NwTZT0u-ULvIFKOaXrcjzEhJli8S9X1XLOgLsFGsxHa5o_hZHcJqvo4FGZ09BVrWZ_1s09jeuny842zxTQ0yn3o9CkYmfgJ07n-vj_eAJCUozeXhQ9d74j4i3ejAalRvpThj-JCftv91qlF7z7bmvRk0hQLQgf1NkzAyggZZ58HfIa6_1Xz21mA97HQdcr7b63wlnUCbQ&__tn__=-R

Poi va a leggere il posto portato ad esempio da chi ha scritto il pezzo:

E si chiede cosa abbia bevuto il giornalista.




Lascia un commento