Crollo sbarchi, Salvini: con me mai porti aperti

Condividi!

“Nel 2019 meno sbarchi,meno reati com-
messi, meno morti in mare. Se qualcuno
rimpiange i porti aperti che portavano
in Italia più clandestini e facevano
morire in mare più persone, sappia che
avrà nel sottoscritto un avversario ir-
riducibile”.Così il ministro dell’In-
terno Matteo Salvini,sottolineando che
al primo gennaio 2019 a oggi sono sbar-
cate 1.009 persone contro le quasi
9.959 dello stesso periodo del 2018.

I rimpatri nel 2019,indica il Viminale,
sono 2.301 (più del doppio degli arri-
vi),di cui 2.179 forzati, 122 assistiti




Lascia un commento