Islamici interrompono silenzio per i morti: “Allahu Akbar” – VIDEO

Condividi!

Il silenzio di due minuti per la commemorazione dei morti a Vught, nei Paesi Bassi, questo sabato, è stato interrotto dalle grida di un gruppo di musulmani: terroristi islamici rinchiusi nel vicino carcere.

‘Allahu akbar’ urlavano dalle loro celle. Tutto può essere sentito chiaramente nel video.

VERIFICA LA NOTIZIA
La grande sostituzione etnica sta avvenendo davanti ai nostri occhi:




Lascia un commento