Assalto all’Italia: altri 70 clandestini verso Lampedusa

Condividi!

Settanta clandestini sono stati intercettati a largo di Lampedusa da motovedette della Guardia di Finanza e starebbero per arrivare sull’isola. Non è chiaro come siano giunti a 11 miglia dall’isola e dove sia l’imbarcazione che li avrebbe trasportati.

VERIFICA LA NOTIZIA

E’ molto probabile si tratti di tunisini, quindi rimpatriabili a breve.

L’assalto degli ultimi giorni, con centinaia riportati in Libia da motovedette libiche (italiane), altri recuperati dall’ong di Casarini in acque libiche e dalla Marina inviata dalla Trenta, e ora questi, dimostra che le ong agiscono da ‘calamita’.

E dimostra che è tempo di un blocco navale. E che i grillini al governo la smettano di parlare di porti aperti: qualcuno li ascolta e agisce di conseguenza.

Attacco all’Italia: altri 101 clandestini riportati in Libia




Lascia un commento