Ong Casarini avvisa di nuovo i trafficanti in Arabo

La #MareJonio di @RescueMed, dopo lo scippo di 150 “risorse” fatto dalla Guardia Costiera libica, continua a pattugliare il medesimo tratto di mare, inviando tweet in arabo con la propria posizione. pic.twitter.com/ezZYGwN3f5 — Francesca Totolo (@francescatotolo) May 8, 2019 Segui Vox